"…è un modo di vivere." HCB

Sulle zie

Ci sono persone che hanno il dono di riuscire a trasformare le cose belle in cose insopportabili con la sola presenza.
Stamattina non era una bella giornata, però non pioveva e c’era caldo, abbastanza da fare qualche lavoretto manuale all’aperto stando in maglietta a mezze maniche. Dovevo raccogliere le foglie sul marciapiedi intorno a casa ed è un’occupazione piacevole, mi piace il suono che fanno e il colore che danno all’autunno. Beh, ero lì che rastrellavo e fischiavo quando -ta-daaan- arriva mia zia.
“Ti posso aiutare?”
Smetto di fischiare. Pausa. “No no! Non ho bisogno, in mezz’ora finisco…”
“Dai, ti do una mano lo stesso così finiamo prima!”
W l’entusiasmo. Così mi son trovato con una che rastrellava dove rastrellavo io, che scuoteva i rami degli alberi dov’ero appena passato in modo da far cadere altre foglie (“così le tiriamo su una volta per tutte”, e io “E’ un noce alto quindici metri, c’è COMUNQUE da tornarci a passare”) e che lasciava gli attrezzi in mezzo alla strada con somma gioia degli automobilisti, così mi sono anche preso le sclacsonate dei passanti.
Alla fine le ho detto pure grazie… ;p

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...