"…è un modo di vivere." HCB

#Ultimo giorno di un mese troppo breve#

Sono giorni troppo veloci per essere fermati, tra le note dei Verdena che non ho ben colto e mattini e pomeriggi che si rincorrono finchè non viene sera, e il bisogno di andare a letto presto, e cinque bicchieri di acqua naturale che vengono assorbiti uno dietro l’altro senza sapere bene dove vadano a finire. Alzo gli occhi dal computer e sono le sette di sera, piove e un po’ sono contento, ci voleva.
Per tutto il resto ho poche parole ben misurate, per questo la musica di oggi è solo strumentale e Hey Fou ha la colonna sonora giusta per la mia giornata. Sospetto ci sia lo zampino di qualcuno che conosco dietro a tutto ciò, e sapere che non c’è premeditazione mi fa apprezzare di più le cose. Come una canzone alla radio che non ti aspetti, e che se la vai a cercare apposta ti stanca subito.
Febbraio, questo tuo ultimo giorno è passato e non l’ho visto.

PS: è una playlist, se parte solo la prima canzone cliccate qui.

Annunci

2 Risposte

  1. ..ed oggi è già il primo giorno di un mese troppo lungo 😉

    Buon marzo Checco 🙂

    1 marzo 2011 alle 08:10

    • La lunghezza del mese di marzo sarà inversamente proporzionale alla sua temperatura 🙂
      Ciao Angela, buon marzo anche a te!!!

      1 marzo 2011 alle 23:56

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...