"…è un modo di vivere." HCB

…adesso spengo la luce, e così sia.

La notizia della morte di Lucio Dalla mi è arrivata all’improvviso, come succedono in genere queste cose. Di solito non mi sento di sbandierare queste notizie perchè la morte è una questione personale, però per Lucio vorrei spendere due parole, perchè mi dispiace particolarmente. Sarà che Bologna l’ho frequentata per un paio d’anni e giocavo a vedere la città ritagliata sulle canzoni di Guccini, di Carboni e di Dalla. Me la sentivo in qualche modo vicina, era come andare in giro con qualcuno del posto. Parlava con un accento familiare ed è stato testimone di una Bologna, e un’epoca, che io ho solo sfiorato e ho spiato a volte dal buco della serratura della sua musica e dei suoi film. Era un cittadino e un provinciale, Bologna è una metropoli ma sa di periferia in ogni suo vicolo e lui li ha percorsi, a volte chiedendo aiuto per fare un bancomat a una che passava di lì e questa persona si è fatta una passeggiata a braccetto con lui per poi tornare a casa emozionata a raccontare. Viveva di vita quotidiana, e fa un po’ strano pensare che questo quotidiano si interrompa così, con una notizia sentita per radio affogata tra due jingle.
Mi sento di dirti grazie, Lucio. Bologna sarà molto più silenziosa da oggi in poi.

Annunci

2 Risposte

  1. E’ strano pensare di averlo visto solo poche settimane fa a Sanremo e oggi sapere questa notizia… Non posso certo dire che fosse uno dei miei cantanti preferiti, ma lo conosco da una vita e grazie a mia sorella le sue canzoni più vecchie mi ricordano la mia infanzia e oggi mi è nato un sorriso quando ho riascoltato “Anna e Marco” dopo tanti anni.
    A Sanremo non ci sono stati che applausi per lui ogni volta che usciva dalle quinte. Ha lasciato un segno indelebile per la musica italiana.

    1 marzo 2012 alle 16:54

  2. mbj

    Bologna e l’Italia tutta, saranno un po’ più silenziose e decisamente più sole.

    2 marzo 2012 alle 11:43

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...