"…è un modo di vivere." HCB

Il Checcazzo (a volte ritornano)

Vi è mai capitato di mettere dei vostri vestiti nel bidone dei ciechi, convinti che quei vestiti che in passato hanno significato qualcosa -e che vi ci siete anche un po’ affezionati- andassero a chi ne ha davvero bisogno? Ecco, immaginate di andare a casa del vostro vicino e scoprire che ha l’armadio pieno dei vostri vestiti. E vi chiede anche di uscire insieme, così ha l’occasione per mettersi quella felpa tanto figa. Ci siete? Ok, step successivo: immaginate che quei vestiti siano idee, e che qualcuno che non ne ha bisogno le usi impropriamente, a pelle, vendendole come sue e vi chieda anche una mano a divulgarle.
Il volontariato lo faccio in base a quello che mi sento di dare, giustamente rinunciando a qualcosa di mio per darlo a chi ha bisogno. Ma quando chi chiede lo fa perchè sa che tanto gli dico di sì, perchè dovrebbe avere delle idee sue ma non le ha, allora non ci siamo. Non faccio questo lavoro per fare un favore a chi non ne ha bisogno.
C’è che poi non ho mezze misure.
C’è che prima o poi ci si stanca, e sono cazzi per tutti.

Per fortuna ci sono i Rats al Vox stasera. Per fortuna c’è la musica, e persone che incontri per caso e sono quelle giuste.

Annunci

6 Risposte

  1. Caro Francesco è brutto da dire ma spesso questa è la prassi…

    PS: poi sarei curioso di conoscere il ladro di idee 🙂

    26 marzo 2012 alle 07:33

  2. Si dice il peccato ma non il peccatore, e comunque mi basta sapere che in certi posti e con certe persone devo imparare a tenere un profilo più basso. E’ anche una questione educativa, bisogna imparare a camminare con le proprie gambe 🙂

    26 marzo 2012 alle 10:05

  3. Ecco..in fase cambio stagionale dell’armadio non lascero’ i vestiti nel sacco fuori dal cancello…
    Spero che tu abbia meno pazienza di me.

    27 marzo 2012 alle 15:55

    • Di pazienza ne ho tanta ma sto cominciando ad essere diretto e a dire le cose come stanno quand’è il momento. Ma non sono uno che rimane incazzato, dopo un giorno o due sono già a posto e con il paletto spostato un po’ più in qua… va bene rimanere fregati una volta, due è da sciocchi.

      27 marzo 2012 alle 17:38

  4. Siamo in buona compagnia: un conto sono i buoni consigli, un altro è metterli in pratica 😀

    29 marzo 2012 alle 13:10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...