"…è un modo di vivere." HCB

A volte ritornano

Cos’è che fa tornare la voglia di uscire con qualcuno?
Domanda che è la sorella di “perchè non mi hai più chiamato?”
Se qualcuno lo sa, risponda.
Ho questa brutta tendenza, dopo un po’ perdo interesse.
O meglio, l’interesse continua ma a scopo amicizia, dall’altra parte non è così e allora tronco.
Mi si chiede ciò che non posso dare, non mi va di prendere in giro nessuno.

Ci si idealizza l’un l’altra e forse sono semplicemente il primo a riaprire gli occhi.
Forse dovrebbero vedermi davvero per quel che sono, e non per come mi vorrebbero.
Non lo faccio apposta, è che mi fotografano così.

Annunci

22 Risposte

  1. La curiosità… se si perde… ti rispondi da solo… 🙂

    8 gennaio 2013 alle 10:29

    • Non so, magari sono io a volere troppo..
      Comunque a volte al “come mai non ti sei più fatto sentire” rispondo con “beh, anche tu avevi il mio numero..” 😉

      8 gennaio 2013 alle 18:34

      • Francesco… non credi che se ti fosse interessata sul serio l’avresti chiamata?
        quando hai fame mangi… o digiuni? 🙂

        8 gennaio 2013 alle 21:09

        • Sto per scatenare l’inferno, sappilo! 😀
          Non è così semplice, ma partiamo per gradi: e se dovesse toccare sempre a te di cucinare per entrambi mentre l’altra se ne sta sul divano ad aspettare? 😉

          9 gennaio 2013 alle 21:19

          • anche qui la risposta ce l’hai già… “Ti tocca?” non lo fai con piacere? lo vivi come un peso? Francesco…

            11 gennaio 2013 alle 08:16

            • Lori, vorrei solo che ci sbattesse di più, più decisione. Invece.. 😉

              11 gennaio 2013 alle 20:00

              • Ho capito vorresti che combattesse per te e con te… tu lo stai facendo? Glie lo hai detto/chiesto?

                12 gennaio 2013 alle 19:43

  2. Speriamo che non cambi fotografia colei di cui non ti stancherai !!!!!
    Betornato, buon anno, etc, etc!

    8 gennaio 2013 alle 12:23

    • Lo faccio io, lo può fare anche lei. Sono molto sportivo in questo 🙂
      Grazie, buon anno anche a te!

      8 gennaio 2013 alle 18:32

  3. Ops..beNtornato………………….

    8 gennaio 2013 alle 12:24

  4. mbj

    Secondo me sei sazio. In genere se si ha fame, il profumo lo si sente anche attraverso le mura e si buttano giù anche portoni di ferro pesanti tonnellate, pur di assaporare quel profumo. 😉

    8 gennaio 2013 alle 21:19

    • …o forse sono il solo a tirar giù portoni e non vedo la stessa volontà dall’altra parte 😉
      Boh non lo so, a costruire ci si è sempre in due, forse semplicemente devo ancora trovare un paio di mani che si muovano allo stesso tempo delle mie.

      8 gennaio 2013 alle 21:58

      • mbj

        La condivisione del ritmo è sempre difficile da trovare 🙂

        9 gennaio 2013 alle 21:10

        • Fai te…

          9 gennaio 2013 alle 21:19

          • mbj

            Il trucco è muoversi dalle proprie convinzioni/posizioni. Ci si avvicina, si condivide, ci si asseconda…

            11 gennaio 2013 alle 12:57

            • mbj

              Sai, è difficile incontrarsi a metà strada se uno rimase dalla propria parte! 😉

              11 gennaio 2013 alle 13:01

  5. In effetti cercare amicizia dove si credeva ci fosse altro è un’impresa ultraterrena…. sei un uomo coraggioso.

    10 gennaio 2013 alle 10:04

    • Accetto dalle persone quello che possono offrirmi, l’importante è non prendersi in giro. Nè ho paura di fare “passi indietro”, alla fine l’amicizia è una forma di amore e può essere assai più soddisfacente di un rapporto con la persona sbagliata.

      11 gennaio 2013 alle 20:02

      • mbj

        Checco, ma non trovi che ci sia qualcosa che non vada nella ricerca di risposte quando in una tua frase dici: può essere assai più soddisfacente di un rapporto con la persona sbagliata.
        Se ti poni questa riflessione, se invece di chiamare tu ti chiedi perché non chiama lei, se ti “pesa” lo sbilanciamento del rapporto probabilmente la risposta te la sei già data da solo. e forse non ti piace molto; ecco perché cerchi altre risposte alternative.

        13 gennaio 2013 alle 10:50

  6. Faccio un passo indietro: il post è nato perchè una con cui sono uscito mesi fa si è rifatta viva in cerca di risposte, solo che come si fa a spiegare a una persona come mai le cose non hanno funzionato? I motivi sono tanti ma non è questione di fare un elenco. Semplicemente non eravamo le persone giuste l’uno per l’altra. Mi ha stupito e ci ho riflettuto su i dieci minuti in cui ho scritto il post, dopodichè mi sono dedicato ad altro.
    Non prendete troppo sul serio quello che scrivo.. 🙂 però sono contento, nei commenti ciascuno ci ha messo del suo, avete detto tanto di voi in poche righe. Guardate che vi studio eh! 😀

    13 gennaio 2013 alle 12:04

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...