"…è un modo di vivere." HCB

II – pause

Tre giri di chiave e finalmente la Focus riparte, duecentoquindicimila chilometri e non sentirli. “Duecentoquindicimila? La mia ne ha centottantamila e sembra un trattore..!” La prossima volta compri una Focus, caro mio.
Dopo un po’ riparte anche l’autoradio, 2.073 files e per la prima volta non riconosco la canzone. Sarà il volume troppo alto, saranno i pensieri e l’ultima chiacchierata con Rol sui bei tempi andati, fatto sta che ci metto un po’ per capire che pezzo è, e mi stupisco perchè la conosco tutta la musica che ho in macchina. Poi l’illuminazione: Frank Zappa, Joe’s garage! E tutto si è risistemato in un colpo.
E’ importante riuscire a cogliere al volo la chiave, il segreto è negli intervalli strofa/bridge/ritornello, poi tutto riacquista un suo perchè. Se no è solo confusione, rumore, e ci si rimane in mezzo e niente sembra avere un senso.
Così si può ripartire, ricominciare a scorrere con un senso e una volontà.
Comunque domattina fado a rifare le candelette, una mattina di ferie in biblio farà bene anche a me 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...