"…è un modo di vivere." HCB

Il birra-pong

Servono due o quattro partecipanti, un tavolo stretto e lungo con una divisoria nel mezzo (vanno benissimo i portatovaglioli), sei bicchieri di plastica di quelli da birra, due Heineken da 66cl, una pallina da ping pong.
Il gioco è tanto semplice quanto geniale: si tira la pallina sulla propria parte del campo di gioco, questa deve fare un rimbalzo e infilarsi in uno dei bicchieri avversari. Se ce la fate il vostro avversario deve bere quel bicchiere. Vince chi riesce a far bere tutti i bicchieri agli avversari.
Confesso che finora avevo assistito a numerose partite ma non avevo mai osato giocare, forse per un retaggio da “La legge del bar e altre comiche” di Francesco Guccini, ma stasera ho fatto il mio ingresso trionfale tra le fila dei giocatori. Io e Fugghi contro la Vale e la Vale, mentre la Vale andava e veniva facendo il tifo. In bar da noi non c’è bisogno di grossi sforzi di memoria per ricordarsi i nomi 🙂
Abbiamo vinto con fatica, da un 4 – 1 siamo passati a un 2 – 1, gli ultimi punti sono quelli più difficili da segnare ma alla fine grazie a una tecnica imparata più sul campo che altrove, e grazie a qualche dritta di Polpetta (il “tiro a tre dita” senza torsione del polso e la “palombella”) ce l’abbiamo fatta a sbaragliare i nostri avversari.
Conclusione in un qualsiasi parcheggio a destreggiarci con il freno a mano finchè non si è sentita puzza di frizione cotta, che significa che è ora di tornare verso casa. Comunque c’è tanta di quella neve che rimanere bloccati è un attimo, le gomme termiche fanno quello che possono ma non c’è niente di meglio delle braccia di Frate e Bulgaro-tanta-roba per tirarvi fuori d’impiccio, nel caso.
Birra pong

Annunci

3 Risposte

  1. Ma è una genialata pazzesca. Ok, appena lo replico ti faccio sapere i risultati.

    25 febbraio 2013 alle 10:30

    • Ci ho rigiocato ieri sera e credo di avere trovato il mio sport.
      La difficoltà maggiore è trovare un barista compiacente, poi la strada è tutta in discesa.

      25 febbraio 2013 alle 14:53

  2. Superlike:)

    26 febbraio 2013 alle 19:39

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...