"…è un modo di vivere." HCB

Questi giorni troppo lunghi che poi non bastano mai

Non capisco i ventenni che sanno già tutto della vita, ne hanno tratto le conclusioni e pensano a quando avranno trentanni anni. Sperano di sposarsi presto, cucinano che tanto i piatti li laverà qualcun altro, hanno compiti troppo alti per pensare a certe faccende. Come studiare, avere un futuro che aiuterà gli altri, e invece di aprirsi agli altri e conoscerne la vita preferiscono aprire libri, accendere il camino e farsi accompagnare a Messa perchè chissà chi possono incontrare nel tragitto. Hanno fretta di fare scelte definitive, si sentono cresciuti, maturi, consapevoli.
Non capisco i miei coetanei che si svegliano e si scoprono sposati con figli, fanno discorsi fascisti sugli extracomunitari e su chiunque potrebbe uccidere le loro figlie, pensano a quando avevano vent’anni e li trovo nei locali a settembre con una sottile linea bianca nell’abbronzatura della mano. Non si lasciano fotografare, ridono, sono ubriachi e in incognito. La prima cosa che cerco in una persona è l’anulare.
Quelli che mi spaventano di più sono quelli che accettano il proprio recinto, lo giustificano e lo fortificano perchè chissà chi potrebbe entrare, fino a che non si rendono conto che non c’è nessuna porta per uscire. Allora fanno di tutto per non vederlo, interpretano ogni gesto di chi gli sta di fronte come una possibile minaccia, si arroccano su posizioni inattaccabili, si incazzano, certi di essere nel giusto e che ai giusti certe cose non capitano.

Forse la mia è invidia, a ogni compleanno mi rendo conto di quanto ancora non so.
Coltivo dubbi come se fossero alberi da frutto e da fiore, coltivo persone capaci di farmi cambiare idea.
Con le altre ho smesso. Mi son reso conto che non ho abbastanza tempo per tutti.

“So who are you?
So who are you?
So who are you?
yeah, who are you?!” – Foo Fighters, The Pretender

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...