"…è un modo di vivere." HCB

Le conchiglie del Panaro si sciolgono di colpo

Era da molto tempo che non chiacchieravo così tanto in macchina.
La macchina a notte fonda è bellissima, è dilatare il momento in cui stai per andare a casa per un tempo indefinito, dopo le birre, dopo il fiume e le conchiglie fossili, gli aironi e l’aria che rinfresca.
Passare il tempo scegliendo gli Afterhours canzone per canzone, gli occhi si velano la voce va in pezzi, e allora parliamo delle mie mostre e dei tuoi cartoni Disney, del mare la settimana prossima, di quello che bisogna fare quando finisce tutto.

Ho pensato molto a te che sei intelligente, divertente, intraprendente, positiva. Bella.
A queste otto ore di aperitivo che c’è quasi da timbrare il cartellino, alle parole e all’acqua di fiume che hanno stessa consistenza e stesso fine, alla cabala degli anni, al tempo che deve passare e a come occuparsi la testa e le mani nel frattempo.

Frattempo, frattaglie, frammenti, scampoli di tempo che a riguardarlo sembra vuoto e senza forma, senza una trama, ed è così davvero fin che li guardi da vicino.
Pensa al mare, la sua rabbia è anche la tua.
L’onda che hai sulla testa, l’onda che sei e che tutto spazza via, trattieni il respiro finché non passa.

“It’s times like these you learn to live again
it’s times like these you give and give again
it’s times like these you learn to love again
it’s times like these, time and time again” – Foo Fighters

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...