"…è un modo di vivere." HCB

In amore e in guerra

Io lo sapevo di piacerti, da un po’. Lo sapevo perché eri ovunque io fossi: agli aperitivi, alle serate che organizzavo, in casa mia anche se non c’entravi niente. E poi i messaggi e la tua gelosia ingombrante quel venerdì sera in cui avrei dovuto sbloccarmi, la tua ubriachezza fuori luogo e il tuo sbattermi tutto in faccia per messaggio nel bel mezzo di un matrimonio.
Lo sapevo.
Se non ho fatto niente è perché non mi interessi.
Non è questione di meritarselo: capita, fa parte del gioco.
Sapessi quante volte ho perso la mano..

Anche a me piaceva una persona, da un paio di mesi. Te l’ho anche detto. Le ho chiesto di uscire e mi ha detto di sì, ma aveva sempre di meglio da fare e dopo un po’ ho smesso di cercarla. Ho saputo che è uscita con un mio amico, e va bene così. Preferisco avere due amici felici piuttosto che incazzarmi e perdere due belle persone a cui tengo.
Ci son stato male, ma è inutile incazzarsi per una cosa che non si può decidere.
Anzi, son contento che il mio cuore abbia ricominciato a funzionare. E’ già una bella conquista, le sono grato.

Nessuno ti ho tolto niente, da me non avresti ottenuto nulla, quindi non capisco perché ti incazzi così se ho chiesto a una tua amica di uscire.
L’avevo detto che quando limono faccio dei casini, credevi che scherzassi?
Quanto poco mi conosci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...