"…è un modo di vivere." HCB

Bazvera blues

Viaggiare partire viaggiare viaggiare partire viaggiare partire viaggiare partire partire viaggiare viaggiare partire partire viaggiare non fermarsi mai.
Allontanare ancora un po’ le responsabilità come in una crepa in una barca che prima o poi ti allagherà e sarà forse troppo tardi per rimediare.
Partire. Viaggiare. Non dimenticare.

Dicono che novembre sia un ottimo mese per viaggiare, i prezzi sono bassi, il tempo è quello che è (preferisco le nuvole al sole, ma cosa vuoi andarci a dirci a chè lòr) e di solito si aspetta dicembre per andare in ferie.
Avevo un’ora e sono andato a passeggiare, ho preso per Baggiovara e sono arrivato all’ospedale. Visto da dentro non mi piace tanto ma da fuori è abbastanza coreografico, soprattutto verso sera e con questa stagione avoglia di ora blu, unica oasi di cemento illuminata al centro di una campagna anonima. Cortili tanto ampi quanto inutilizzati, fontane ferme, camminamenti deserti. Ci stavo bene, con la mia Fuji X70 in mano e niente a casa da cui tornare. Pensavo alle persone in viaggio, foto di New York, di Caraibi, di mare, di Torino, di Cuba. Pensavo che ho detto di no a un capodanno in Cappadocia per starmene a casa e decidere giorno per giorno. Pensavo alla fuga, che quando una cosa non fa per me è l’unica soluzione e non è mai fuga da me stesso, ma è un andare incontro a ciò di cui ho bisogno.
E’ una forma di libertà, creo un vuoto gradito, gestibile, a mia misura. Da riempire con nuove responsabilità.
Pensavo all’amore, che è sempre meno sensazione e sempre più struttura portante, con fondamenta da impastare fino a un’ora che non so come farai ad andare a lavorare domani. Pensavo a una canzone di Venditti, a una di Vecchioni, di Fossati, di Gaber, ai tuffi di testa, al rumore di queste foglie sotto ai piedi, ai lampioni arancioni su cielo grigioblu, al riso con la zucca, al mare di un mercoledì sera, ai sabati col mal di gola sul divano mentre fuori piove.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...