"…è un modo di vivere." HCB

(.)

Ci sono giorni fittissimi in cui lavoro anche più di dodici ore al giorno. Vado in automatico, come una macchina. Organizzo i tempi e i pasti, incastro gli appuntamenti, corro tutto il giorno fino a che non arriva la Lisa che mi dice di frenare. Crollo verso le dieci di sera e mi sveglio verso le tre a causa di un incubo sempre diverso: mio padre che sta male, l’apocalisse, scadenze che vengono anticipate, cose così. Ogni tanto mi alzo e lavoro un’oretta, ogni tanto mi riaddormento. Mi sveglio alle otto, a pezzi. Abolire il caffè non serve, dovrei scaricarmi con un giro in bici ma non ho tempo, vengono prima le mail e le telefonate dei clienti.

Poi un bel mattino salta un appuntamento e riesco a consegnare tutto, e in anticipo.
Mi gira la testa ma mi sento ricco, ne approfitto per andare a comprare delle camicie che è ora di cambiare look, anche di fronte ai clienti. Mi chiama Seda per dirmi che sua sorella si sposa e i suoi hanno voglia di rivedermi, e così a settembre tornerò in Cappadocia. La Lisa mi porta i check-in stampati per Praga, sblocco la carta di credito e prendo gli ultimi biglietti per i Rammstein. Così vado a vedere cosa combina quel matto di Lumi, che da super videomaker si è trasformato in gestore di disko pub. Abrakadabra. Imbottiglio il liquore di amarene da portare alla cena di stasera, che si inaugura la casa nuova della Cami e poi ho l’ultima serata dell’Off invernale, il che significa concertoni di giovedì e tutti i sabati liberi per tutta l’estate. E poi domani Firenze con Fabio, poi l’inaugurazione della mia mostra in cui devo solo andare là, sorridere e bere. Rifiuto un matrimonio per poter avere un intero mese di vacanza, rifiuto anche il divano di Lenny e mi aspetta un’alzataccia di lunedì per volare in Puglia, altro matrimonio (fighissimo) altro regalo.
Da fare: andare a vedere la mostra di Enry e l’Elena domenica a Reggio, prenotare la Cadillac per Niu Orlins, ricordarmi il costume da bagno lunedì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...